Scheda carburante abolita dal 1° luglio 2018


Dal 1° luglio 2018, la scheda carburante sarà abrogata in conseguenza dell’obbligo di emissione della fattura elettronica. Inoltre, la deducibilità del costo di acquisto dei carburanti e la detraibilità dell’IVA saranno consentiti solo se il relativo pagamento viene effettuato mediante mezzi tracciabili (carte di credito, bancomat e carte prepagate). Un emendamento approvato dalla Commissione Bilancio della Camera al disegno di legge di Bilancio 2018 cambia la disciplina fiscale delle operazioni di acquisto di carburanti per autotrazione presso impianti stradali di distribuzione effettuati da soggetti IVA nell’esercizio d’impresa, arte o professione.


News

Copyright © 2017 Calio Informatica SRL
Tutti i diritti sono riservati.
Copyright © 2017 Calio Informatica SRL
Tutti i diritti sono riservati.